Storie di Corpi

http://www.lab-mag.it/
«Osserva l'articolazione rifatta all'angolo della strada e mostra il prodigio al capannello che non si disfa ancora, avvolto dal dubbio se è in diretta o registrato»
«Osserva l'articolazione rifatta all'angolo della strada e mostra il prodigio al capannello che non si disfa ancora, avvolto dal dubbio se è in diretta o registrato»
"Informati da tradizione orale, trasformati in tele per l'anatomia didattica, carte geografiche abbandonate anche dai collezionisti, non sono utili nemmeno per i documentari."
"Informati da tradizione orale, trasformati in tele per l'anatomia didattica, carte geografiche abbandonate anche dai collezionisti, non sono utili nemmeno per i documentari."
«C'è l'odore violento della preparazione. Arti e busti siamesi per una sera, il colpo di coda è bandito, l'apnea appena tollerata. Ti inizi ad incontrare mentre vai. Nei corpi a due piani ci si incontra anche nei seminterrati, fatti di giunti articolati, dei vulnerabili passaggi sul retro del ginocchio»
«C'è l'odore violento della preparazione. Arti e busti siamesi per una sera, il colpo di coda è bandito, l'apnea appena tollerata. Ti inizi ad incontrare mentre vai. Nei corpi a due piani ci si incontra anche nei seminterrati, fatti di giunti articolati, dei vulnerabili passaggi sul retro del ginocchio»
«Non provare è sbagliato, provare è impossibile, guardare non è»
«Non provare è sbagliato, provare è impossibile, guardare non è»
«Ti affidi al colore delle vene per cercare di ricordarti. Senza dare spiegazioni ripassi il totale nel macro»
«Ti affidi al colore delle vene per cercare di ricordarti. Senza dare spiegazioni ripassi il totale nel macro»